Igiene quotidiana: i miei consigli per una corretta pulizia personale

by giovedì, gennaio 16, 2020

Igiene quotidiana: i miei consigli per una corretta pulizia personale. Curare l’igiene del corpo è molto importante perché ci aiuta a prevenire alcune malattie infettive e ci permette di tutelare chi ci sta intorno. Delle sane abitudini igieniche sono imprescindibili ai fini della cura e del benessere del nostro corpo: ecco quindi delle indicazioni generali per essere sempre pulite e profumate.

 

La pulizia delle diverse parti del corpo

Ogni parte del corpo, quando si parla di igiene personale, deve ricevere le giuste attenzioni.

Lavarsi è fondamentale ma non bisogna mai eccedere. È, infatti, consigliabile non fare più di due docce al giorno, perché l’eccessivo utilizzo di prodotti da bagno potrebbe irritare la pelle o provocarne la secchezza.

Pulitevi bene le mani prima di mettervi all’opera tra i fornelli, prima di mangiare e, alla fine dei pasti, lavatevi sempre i denti o fatelo almeno due volte al giorno, la mattina e la sera.

Infine, cambiate regolarmente tutta la biancheria, da quella intima ai vestiti e dalle lenzuola agli asciugamani e accappatoi. I capi intimi, come mutandine e canottiere, devono essere cambiati ogni giorno e lavati nella maniera corretta, mentre i vestiti si possono lavare dopo diversi utilizzi. Invece, per quanto riguarda le lenzuola sarebbe opportuno cambiarle ogni due settimane, mentre l’accappatoio e l’asciugamano è bene utilizzarli 3-4 volte prima di metterli in lavatrice.

 

I prodotti più indicati per l’igiene personale

Le opzioni tra cui scegliere non mancano dato che nei principali negozi, specialmente in una farmacia ben assortita come Shop Farmacia, si trovano prodotti cosmetici e per l’igiene personale di tutti i tipi, adatti a qualsiasi esigenza. Ognuno infatti ha bisogni differenti e ogni parte del corpo richiede delle attenzioni particolari. Partendo dall’igiene orale, troviamo ovviamente lo spazzolino, i dentifrici fluorati o sbiancanti e il collutorio dai vari gusti che lascia in bocca una sensazione di freschezza.

Da utilizzare sotto la doccia ci sono poi un’infinità di prodotti. Nella scelta del bagnoschiuma giusto dovete sempre tenere a mente il vostro tipo di pelle ed in base a quello prendere l’igienizzante con la giusta gradazione di ph. Per una pelle delicata non deve superare il valore di 6, mentre per quelle di voi che hanno una pelle meno sensibile è possibile optare per un ph che arrivi fino a 10. Per quanto riguarda le fragranze queste possono essere scelte in base al gusto personale. Io prediligo la lavanda che ha un effetto rilassante, oppure il miele, che conferisce nutrizione e idratazione alla pelle.

Ogni donna sa quanto sia importante l’igiene intima e anche in questo caso si possono trovare in farmacia tanti prodotti di qualità che aiutano a contrastare l’insorgere di infezioni, secchezza o altri disturbi intimi, in poche parole un igienizzante intimo che rispetti la delicatezza e il ph di questa zona particolarmente sensibile.

Infine, dopo ogni doccia non dimenticate mai una spruzzata di deodorante e, prima di uscire di casa, qualche goccia del vostro profumo preferito, per inebriare coloro che vi stanno intorno con il vostro charme.

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.