moda bimbi

Dieci look invernali alla moda per la tua bimba

by veryfp

Il freddo inverno continua a sferzare i nostri visi con i suoi freddi attacchi e, dopo una breve e meno fredda tregua, sembra comunque intenzionato ancora a tergiversare. Ancora freddo sembra essere alle porte ed è quindi massima allerta per noi e soprattutto per i nostri bimbi. Loro sono sicuramente molto più vulnerabili alle basse temperature. 

Occorre quindi investire in un adeguato abbigliamento funzionale allo scopo di proteggere i nostri bambini. Potrebbe essere l’occasione giusta per vestire la nostra bimba nel modo più curato e carino possibile. State quindi leggendo il post giusto che vi darà qualche buona dritta, specificamente a voi genitori, riguardante vestiti neonati per le femmine.

Vestiti neonato per uscire: iniziamo quindi dai soprabiti. Possiamo consigliarvi sicuramente un classico cappotto di colore rosa, fatto di panno di lana. Ottimo tessuto isolante e caldamente consigliato per combattere il freddo.

Una tutina completa di piedini potrebbe invece essere un capo di abbigliamento a stretto contatto con la pelle. Il materiale di produzione sarà il caldo cotone, traspirante, facilmente asciugabile e più economico della lana.

Se invece siete in partenza per la neve o desiderate un giubbottino più sportivo, allora potreste acquistare un pagliaccetto in piumino. Uno strumento efficace contro le raffiche di vento e naturalmente impermeabile all’acqua.

Vorreste un capo di vestiario potente alleato del caldo nella lotta al freddo? Optate per una comoda e termica tutina in pile. Questo tessuto è da sempre un materiale super conveniente e dai vantaggi indiscussi. L’ottima tenuta e conservabilità resistono agli innumerevoli lavaggi e ha un’ottima qualità prezzo. Potreste sceglierla a forma di orsetta.

Se badate alla praticità, allora potreste rivolgere la vostra attenzione a un paio di pantaloni felpati. Fatti in cotone e caldi grazie alla fodera interna e soprattutto facili da infilare e stringere con il laccetto in vita.

Su questo bel paio di pantaloni felpati, potreste abbinarci una sportivissima felpa calda, in velour. Materiale vellutato e ottimo scudo contro il freddo stagionale.

Volete invece rispolverare un vecchio classico che forse avete usato anche voi nei tempi andati? Allora potreste orientarvi su una intramontabile salopette in denim. Tessuto che non ha bisogno di presentazioni in quanto a capacità di resistenza. E ovviamente larga il tanto che basta a consentire alla bimba di muoversi senza alcuna difficoltà.

Ma adesso è ora di andare a dormire e avete bisogno di un bel pigiamino, magari con il logo di un cartone animato femminile. Avrete sicuramente riscaldamenti in funzione e piumino nella culla e quindi potreste sceglierlo in ciniglia, tessuto non troppo pesante. Questo materiale aiuta a tenere costante la temperatura corporea.

Oltre ai soliti vestiti neonati, se la bimba è ai primissimi mesi di vita, sarebbe utile regalarle un tenero sacco-nanna, che le offrirà un’esperienza simile a quella vissuta all’interno dell’utero.

Se vi hanno invitati ad una cerimonia o volete fare un piccolo ricevimento per il suo compleanno, allora vi servirebbe un qualcosa di più elegante. Un completo in maglia rosa a coste di cotone e maniche lunghe tutt’uno con gonna a campana nella parte inferiore, potrebbe fare al caso vostro. Sotto, invece, un paio di scarponcini stile stivaletto fatti in tricot imbottite di pelliccia sintetica internamente per assicurare un buon isolamento termico.

Fotografie: Google Immagini

You may also like