Viaggiare smart: al via per la prima volta in Italia la Florence Cashless Experience

by mercoledì, luglio 24, 2019

Viaggiare smart: al via per la prima volta in Italia la Florence Cashless Experience. Muoversi senza pensieri, anche all’interno di una nuova città, approfittando di un trasporto pubblico con tecnologia contactless su tutti gli autobus non sarebbe fantastico?

Ora viaggiare smart è realtà grazie a Visa, che vuole migliorare l’esperienza di viaggio all’interno delle nostre città grazie ad un servizio davvero innovativo già attivo in alcune delle più importanti metropoli del mondo!

Lo scorso giovedì 18 luglio a Firenze (prima città italiana ad ampliare con tecnologia contactless gli autobus Ataf, Volainbus e The Mall di Busitalia) con una conferenza stampa è stato presentato questo fantastico progetto il cui obbiettivo è avere un trasporto pubblico più efficiente e agevolato per gli utenti.

Florence Cashless Experience: pagamento contactless per migliorare la tua esperienza di viaggio

Ma in cosa consiste tutto ciò? I passeggeri che usufruiranno dei trasporti pubblici sopracitati potranno pagare il biglietto comodamente a bordo del bus avvalendosi delle proprie carte di credito, carte prepagate, smartphone o dispositivi contactless. Un sistema pratico e di maggiore flessibilità, valida alternativa che si aggiunge ai classici metodi di acquisto di biglietti per autobus.

Grazie a questa nuova tecnologia sarà ancor più semplice usufruire dei mezzi pubblici, anche in città che non conosciamo. Sarà possibile eliminare alcuni complessi metodi di pagamento che spesso dissuadono il cliente dall’acquisto del biglietto e di conseguenza dall’utilizzo del mezzo pubblico. Infatti secondo una ricerca condotta da Visa e Stanford University, se fosse più facile pagare per il trasporto pubblico, l’uso medio aumenterebbe del 27% . Ciò significa anche avere città con meno traffico e meno smog!

Viaggiare smart grazie alla tecnologia contactless

La nostra società, con i suoi ritmi frenetici, è alla continua ricerca di soluzioni smart che rendano la vita più semplice e la sua qualità migliore, anche per i piccoli gesti quotidiani, come può essere l’acquisto di un biglietto dell’autobus.

Anche in Italia con l’investimento da parte di molti comuni per le infrastrutture, come l’ampliamento delle reti metropolitane e degli autobus, questi piccoli progetti innovativi daranno un grande valore aggiunto migliorando l’esperienza del consumatore, che usufruisce quotidianamente di tale servizio, in maniera esponenziale.viaggiare smart

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.