Cura delle labbra screpolate: come averle morbide e sane

by lunedì, novembre 12, 2018

Cura delle labbra screpolate: come averle morbide e sane. Buongiorno a tutte, linverno è alle porte e, se anche per le tue labbra le temperature rigide sono un problema, troverai in questo post molti consigli utili. Oggi infatti voglio parlarti di come avere una bocca perfetta anche nei mesi più freddi dell’anno.

Per evitare di avere labbra screpolate al punto che si creino micro-tagli è meglio correre ai ripari!

Cura delle labbra screpolate: come averle morbide e sane

Basteranno piccoli accorgimenti quotidiani per evitare che le labbra risultino disidratate, anti-estetiche e fastidiose. Ciò che generalmente vale per la cura del viso, può essere applicato anche al benessere della bocca. Infatti, se per agevolare lassorbimento delle sostanze nutrienti da parte della pelle è utile uno scrub, le labbra non fanno eccezione: vanno preparate per favorire la penetrazione di balsami e burri di cacao. Puoi rimuovere le pellicine delle labbra anche con scrub totalmente home-made. Come fare? Per esempio, miscelando un pò di zucchero di canna, del miele e qualche goccia di limone otterrai un composto dallazione levigante da massaggiare sulla bocca.

Un’alternativa altrettanto efficace e forse ancora più comoda, è utilizzare spazzolino e dentifricio. Scegli spazzolini dalle setole morbide tipo questi e passali sulle labbra per un’azione esfoliante. Se hai necessità di un’azione più abrasiva, un’idea è ricorrere a un dentifricio con microgranuli. Queste particelle sono in grado di levigare in profondità la superficie delle labbra. Già così noterai come le labbra diventeranno più morbide. Ora però vanno nutrite. Scegli un buon burro di cacao o un balsamo, via libera anche ai rossetti idratanti.

Dopo aver fatto lo scrub, che consiglio di ripetere almeno una volta alla settimana, la tenuta dei rossetti sarà decisamente migliore e anche l’effetto. Le formule nutrienti sono particolarmente indicate per l’inverno, mentre vanno evitati i rossetti dalla consistenza asciutta che tendono a seccare. Come per lo scrub, anche per l’idratazione delle labbra puoi ricorrere a metodi casalinghi. Miscelando olio di oliva e miele si ottiene un impacco nutriente per le labbra. Puoi utilizzarlo anche come una maschera, stendendone un film e lasciandolo in posa fino al totale assorbimento.

Un altro impacco idratante si crea mescolando un cucchiaino di yogurt con uno di miele, che va poi applicato sulle labbra. Un potente alleato delle labbra secche è l’olio di mandorle dolci! Puoi preparare un impacco utilizzandone qualche goccia e mescolandolo con un po’ di gel di aloe vera. Se le labbra sono disidratate e irritate, magari con qualche micro-taglio, ti suggerisco di ricorrere al gel di aloe vera“puro”. Si tratta di una sostanza perfetta che, tra i vari benefici, è anche in grado di combattere gli arrossamenti: lenisce, idrata e ha un effetto riparatore sui tessuti cutanei. Ultimi consigli: non scordare di bere molta acqua e di seguire una dieta sana, ricca di frutta e verdura. Tutti questi piccoli accorgimenti sono fondamentali per l’idratazione della pelle e delle labbra: la tua bellezza passa anche da qui.

cura delle labbra screpolate

2 Responses

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.