Jeans: le storie nascoste dei tessuti che indossiamo

by mercoledì, gennaio 20, 2016

Jeans: le storie nascoste dei tessuti che indossiamo. Molti capi d’abbigliamento come il jeans, il mitico blu di Genova,sono ormai alla base del nostro guardaroba. Perfetto per ogni stagione ed ogni tipo di outfit…

…pensate che questo tessuto, il cui nome nasce da una pronuncia sbagliata del nome Genova, non era altro che un telo utilizzato per le navi commerciali già nel 1500, successivamente impiegato per gli abiti dei i marinai e poi, data la sua robustezza e per il basso costo, per creare veri e propri capi d’abbigliamento. Indossare tessuti come il jeans o molto altri la cui scoperta avvenne in epoche passate è oggi possibile grazie a vari studi e bisogni del passato, alla meticolosa traduzione brevetti susseguitasi nel tempo e che ha permesso il loro perfezionamento.

Specialmente in  primavera il jeans è un tessuto che ci piace indossare. il giubbino in jeans, ad esempio, è tornato di gran moda ed è perfetto per le giornate di mezza stagione. Per non parlare dei pantaloni jeans, skinny, ripped e delavati, o a zampa per creare outfit boho perfetti! Ce ne sono per tutti i gusti! Un altro capo in questo tessuto che sarà perfetto per l’estate sarà la longuette, al ginocchio e meglio se un pò ripped. L’adoro abbinata ad una semplice t-shirt ed a un paio di sneakers!

Insomma voi sapete quanto adoro il jeans anche per la sua grande praticità e comodità e nel look che vi propongo oggi è il vero protagonista. Attendo come sempre i vostri commenti!! Buona giornata!

 

Very's Fashion PlanetVery's Fashion PlanetVery's Fashion PlanetVery's Fashion Planet

pants: Sisley

jacket: Zara

coat: Sisley

bag: Michael Kors

shoes: Cult

Articolo scritto in collaborazione con FACI, agenzia di Milano che offre servizi linguistici di alta qualità, come traduzione, corsi di lingua, interpretariato, asseverazione e legalizzazione.

27 Responses

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.